video corpo

Chirurgia Plastica & Coronavirus: come proteggere operatori sanitari e pazienti

Andreas Kunze
Aggiungi ai preferiti

Mascherine e guanti sono sufficienti per essere al sicuro? Come proteggere ulteriormente operatori sanitari e pazienti dal contrarre il Coronavirus.

Aosta - tace i sintomi del Coronavirus durante la rinoplastica e contagia tutta l'équipe chirurgica. L’uomo temeva che l'intervento potesse essere rinviato. Positivi anche il chirurgo, l'anestesista e l’infermiere. È stato dimostrato che le mascherine chirurgiche e FFP2/FFP3, raggiungono una tenuta solo fino al 70%. La causa è la perdita che si ha sul bordo della maschera. L’aria che passa attraverso il bordo viene aspirata più facilmente a causa della mancanza di resistenza, rispetto all’inspirazione dell’aria che attraversa il materiale della maschera e a volte, addirittura in quantità maggiori. TOUL - Flusso laminare focalizzato produce un flusso d’aria laminare ultrapulito e orizzontale che è diretto sul tavolo strumenti e/o sul sito chirurgico, minimizzando la presenza di batteri e microrganismi (compreso il Coronavirus SARS-CoV-2) offrendo la massima protezione possibile sia per il team chirurgico che per il paziente. Toul filtra un volume di aria di 400m3/h e quindi riduce sensibilmente i microrganismi di tutto l’ambiente in cui è posizionato...per un ambulatorio standard di 60 m3, significa che tutta l'aria del locale viene filtrata ogni 10 minuti circa...! TOUL garantisce un filtraggio efficace dell’aria garantendo gli standard di asetticità delle più moderne sale operatorie (ISO 5), senza limiti di tempo. Nessun lavoro impiantistico è necessario per l’installazione. Il dispositivo non necessita di alcun lavoro impiantistico, ma solo di una comune presa di corrente.

Rinoplastica & Coronavirus: come proteggere gli operatori
Rinoplastica & Coronavirus: come proteggere gli operatori

TOUL protegge gli operatori durante le procedure di rinoplastica e chirurgia plastica.

Setting ulteriore per rinoplastica massimizzando la protezione per gli operatori sanitari e i chirurghi

come massimizzare la protezione di chirurghi e personale sanitario contro il Coronavirus Covid19

Altri trend associati